Diritto penale tributario e finanziario

Il background dei soci e la loro spiccata competenza ed esperienza nelle discipline del diritto tributario e finanziario fanno dello Studio uno dei pochissimi studi professionali in Italia in grado di assumere sia la difesa penale che la difesa davanti agli organi giurdizionali tributari.

Le contestazioni in materia fiscale e finanziaria hanno infatti spesso una doppia rilevanza: in ambito tributario e finanziario, per le imposte o per le sanzioni pecuniarie, e in ambito penale, per l’integrazione delle corrispondenti fattispecie di reato.

I soci dello Studio sono spesso nominati consulenti di parte in processi relativi a reati tributari o finanziari (ad es. reati di riciclaggio). Svolgono altresì attività di consulenza in tema di normativa antiriciclaggio e modelli organizzativi per la prevenzione della responsabilità penale delle società e degli enti economici.

La difesa penale comprende l’assistenza nella fase delle indagini preliminari, la conduzione di indagini difensive, la difesa nella fase cautelare personale e reale (in ipotesi di restrizioni della libertà personale, sequestri patrimoniali preventivi, ecc.), l’assistenza e la difesa nel corso dell’udienza preliminare, nella scelta del rito più appropriato al caso concreto e nel dibattimento.

Nella fase processuale, lo Studio assume la difesa e la rappresentanza dei clienti in tutti i gradi di giudizio, vale a dire dinanzi ai Tribunali, alle Corti d’Appello, nonché dinanzi alle Corti Superiori (Corte di Cassazione e Corte Costituzionale) e alla Corte Europea dei Diritti dell’Uomo.

E’ di specifica competenza e attitudine dello Studio la difesa relativa ai reati tributari, finanziari, doganali, societari, commerciali e patrimoniali.

Massimazione

Lo studio è incaricato della massimazione e annotazione delle sentenze di Penale Tributario dei tribunali della Lombardia.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Puoi prendere visione dell’informativa estesa sull’uso dei cookie cliccando QUI. | chiudi